2
#81CE20

Sanità

Quello della sanità di base è un campo di attività nel quale la Fondazione opera sin dagli inizi, avendo finanziato i primi interventi nel 2005 in Burkina Faso, dove questo settore figura al primo posto per l’importanza degli investimenti effettuati, ad ex-equo con l’educazione e la formazione. In questo settore, si è finanziata la costruzione di un numero limitato di strutture, quali piccoli dispensari e maternità, ma l’impegno della Fondazione è particolarmente pronunciato nella prevenzione della malnutrizione, nella salute riproduttiva ed in programmi di educazione igienico-sanitaria. Gli interventi sono diretti e coinvolgono le comunità attraverso attività di educazione e informazione sanitaria incentrata sulle patologie ed i problemi più diffusi come l’igiene, le malattie “idriche” ed il contagio fecale, le infezioni sessualmente trasmissibili, malnutrizione, ecc. Inoltre, per accompagnare, le attività di sensibilizzazione ed educazione in campo igienico-sanitario, la Fondazione promuove la costruzione di latrine familiari e di quartiere sia in Repubblica Centrafricana che in Burkina Faso. Infine, un programma di screening e trattamento delle affezioni dell’apparato genitale femminile ha preso l’avvio in tre diverse località del Burkina Faso nel 2011. Nel Nepal, il nuovo progetto triennale iniziato nel 2012, include attività sanitarie a favore delle donne.

Per nazione | Tutti i progetti

Paesi d'intervento

Paesi prioritari

img-sanita-repubblica-centrafricana

Repubblica Centrafricana

img-sanita-italia

Italia

img-sanita-burkina-faso

Burkina Faso

Altri paesi

img-sanita-tanzania

Tanzania

img-sanita-nigeria

Nigeria

img-sanita-eritrea

Eritrea

img-sanita-costa-davorio

Costa d'Avorio

Niente svilisce così tanto la dignità delle persone quanto non essere capaci di trovare un lavoro e un impiego remunerativi.

Nelson Mandela

    •  Chi siamo

    •  Cosa facciamo

    •  Iniziative

    •  Comunicazione

    •  Come sostenerci