Notizia

23/07/2016Virginia e Stefano, un matrimonio di solidarietà

 

Virginia e Stefano volevano che il loro matrimonio fosse un giorno di grande gioia per loro stessi, i loro familiari, gli amici e tutti quelli a cui vogliono bene. Volevano condividere la felicità di quel giorno con chi, nella vita, ha avuto più dolori e sofferenze che sorrisi e serenità. Volevano che il giorno del loro matrimonio non fosse soltanto festa, ma anche occasione per riflettere su valori grandi quali l’amore, la solidarietà e la condivisione.

 

Hanno pensato di organizzare un matrimonio “diverso”. Invece dei regali Virginia e Stefano hanno chiesto a ogni invitato di offrire un contributo a sostegno del nostro progetto Kizito portato avanti da suor Elvira Tutolo in Repubblica Centrafricana. Il progetto è stato brevemente presentato con un segnalibro inviato insieme alle partecipazioni ed è stato illustrato su un cartellone nella sala da pranzo dove si è svolto il ricevimento. Inoltre, insieme alle bomboniere Virginia e Stefano hanno consegnato agli invitati un breve video di presentazione del progetto per permettere a tutti di conoscere ancora di più il lavoro di suor Elvira nel Paese africano e poterlo eventualmente sostenere di nuovo in futuro. Ma non finisce qui…la parrocchia di Virginia e Stefano ha deciso, dopo il matrimonio, di continuare a sostenere il progetto esponendo il materiale preparato per il ricevimento nella propria bottega solidale.

 

Infine il giorno prima del grande giorno Virginia e Stefano hanno ricevuto l’augurio più bello: la telefonata di suor Elvira dalla Repubblica Centrafricana che commossa e toccata per il gesto li ha ringraziati a nome di tutti i bambini e ragazzi centrafricani che grazie alla loro generosità potranno crescere e vivere serenamente.

Virginia e Stefano hanno pensato di organizzare un matrimonio “diverso”. Invece dei regali hanno chiesto a ogni invitato di offrire un contributo a sostegno del nostro progetto Kizito...

Condividi

Amore è la luce dello spirito Quando abbiamo bisogno della luce? Non durante il giorno, ma quando regna la notte. Allora ci occorre una lampada, una fiamma, la luna. Fate del vostro meglio per portare luce e amore nella vita di coloro che incontrate.

Sathya Sai Baba

    •  Chi siamo

    •  Cosa facciamo

    •  Iniziative

    •  Comunicazione

    •  Come sostenerci