Notizia

img-notizia

25/09/2020In Cammino per Ricominciare

Nonostante la pandemia in corso e la chiusura totale delle attività lavorative per ben due mesi la Cooperativa Sociale In Cammino di Pistoia ha portato a conclusione il progetto RICOMINCIARE, iniziato nel novembre 2019 e terminato nell’agosto 2020, grazie al sostegno della Fondazione Caript, della Caritas Diocesana, del Centro Giustizia Minorile e della Fondazione Un Raggio di Luce Onlus. Il progetto mira all‘inserimento lavorativo di giovani in carico al tribunale dei minorenni di Firenze e di adulti all’interno di percorsi giudiziari.

 

Abbiamo offerto una possibilità lavorativa a dodici persone nell’attività di orticultura attraverso la gestione di un proprio orto e a quindici ragazzi attraverso attività di formazione-lavoro nella carpenteria in ferro" - racconta il presidente di In Cammino, Sauro Gori - "Per noi si tratta di far comprendere e far sperimentare che il lavoro è il risultato dell’impegno e della volontà di attivare le proprie risorse fisiche e mentali per il raggiungimento di un obbiettivo. Siamo stati abituati che qualcuno al di fuori di noi ci debba o possa dare lavoro mentre in realtà il lavoro è frutto della fantasia, dell‘applicazione e delle intuizioni che ognuno sviluppa nel proprio operato. E’ su questo aspetto che, insieme ai vari enti che da anni ci sostengono, cerchiamo di focalizzare le nostre attività lavorative convinti che ognuno di noi abbia delle risorse e delle potenzialità da esprimere e da far emergere. Siamo grati ancora una volta alle organizzazioni che hanno reso possibile la realizzazione di queste esperienze lavorative."

 

Alla fine del progetto dei quindici ragazzi che hanno partecipato alle attività di carpenteria in ferro:

  • sei hanno trovato lavoro presso aziende del territorio
  • quattro hanno iniziato un nuovo corso di formazione-lavoro
  • due sono in attesa di raggiungere la maggiore, condizione indispensabile per une qualsiasi assunzione lavorativa.

 

Mentre delle dodici persone che hanno svolto attività di orticultura:

  • tre hanno trovato lavoro
  • uno si è messo in proprio
  • quattro sono ancora in semilibertà.

 

I numeri non raccontano tutto il vissuto di queste persone ma le richieste che arrivano a In Cammino costituiscono la prova concreta dell‘importanza di queste attività. Con In Cammino e le altre realtà coinvolte, ci accomuna lo sforzo comune di dare possibilità e fiducia alle persone più in difficoltà e di promuovere possibilità concrete di inserimento sociale. 


Clicca qui e guarda il video sul progetto 

Condividi

Amore è la luce dello spirito Quando abbiamo bisogno della luce? Non durante il giorno, ma quando regna la notte. Allora ci occorre una lampada, una fiamma, la luna. Fate del vostro meglio per portare luce e amore nella vita di coloro che incontrate.

Sathya Sai Baba

    •  Chi siamo

    •  Cosa facciamo

    •  Iniziative

    •  Comunicazione

    •  Come sostenerci