Notizia

img-notizia

02/03/2021Scuole: un Uovo che Vale Doppio

Un Uovo che Vale Doppio

La Pasqua si avvicina e anche quest‘anno sarà differente. Questa situazione che costringe tutti a casa fa sentire ancora più urgente il valore della solidarietà. La Fondazione Un Raggio di Onlus ha pensato di dare la possibilità alle scuole di sostenere il progetto “Kizito” di suor Elvira Tutolo in Repubblica Centrafricana, Paese che negli ultimi mesi è stato investito da un nuovo ciclo di violenza, attraverso l’iniziativa “Un Uovo che Vale Doppio”.

 

Come funziona 

Gli studenti e gli insegnanti delle scuole possono ordinare un uovo di cioccolato che verrà consegnato dalla Fondazione ai bambini delle oltre ottanta famiglie seguite dalla Croce Rossa Italiana - Comitato di Pistoia e contribuire a sostenere, insieme alla Fondazione, il progetto Kizito. 

 

Con una donazione minima di 15 euro potrai regalare un sorriso ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie Kizito e rendere più dolce la Pasqua di chi ha più bisogno.

_____________________________________________________________________________

La Fondazione è inoltre disponibile ad organizzare un incontro online per informare e sensibilizzare i ragazzi e gli insegnanti sulla situazione della Repubblica Centrafricana e sui progetti nel Paese per i bambini e ragazzi più vulnerabili.

 

Come aderire

Le scuole interessate ad aderire all’iniziativa possono chiamare i numeri 0573.31291 – 335.6106438, anche whatsapp, o scrivere a fondazione@unraggiodiluce.org entro il 20 marzo 2021.

______________________________________________________________________

Il progetto Kizito

Tramite le mani, il cuore, la testa e la forza di Suor Elvira, la Fondazione supporta il progetto Kizito in Repubblica Centrafricana. Il progetto ha come obiettivo l’inserimento di ragazzi di strada in famiglie locali di accoglienza, raccolte intorno all’Ong Kizito, per ridare dignità a bambini orfani e in grave disagio sociale della Regione della Mambere-Kadei e in modo specifico della cittadina di Berberati in Repubblica Centrafricana (RCA). L’attenzione si concentra soprattutto sui minori che si trovano in conflitto con la giustizia perché sottoposti a procedimenti penali in seguito a piccoli atti di criminalità ordinaria o accuse di stregoneria. Dopo il colpo di stato del 2013, l’Ong si occupa anche del recupero di ex-bambini soldato.

 

Condividi

Amore è la luce dello spirito Quando abbiamo bisogno della luce? Non durante il giorno, ma quando regna la notte. Allora ci occorre una lampada, una fiamma, la luna. Fate del vostro meglio per portare luce e amore nella vita di coloro che incontrate.

Sathya Sai Baba

    •  Chi siamo

    •  Cosa facciamo

    •  Iniziative

    •  Comunicazione

    •  Cosa puoi fare tu